Economia

11 articoli





Fernando D’Antonio, LA STIMA DEL VALORE CREATO NELLE SOCIETA’ MISTE

Abstract Le società miste costituiscono una modalità dell’intervento pubblico nell’economia; esse possono essere fonte di benessere diffuso della collettività o possono diventare, per il mercato in cui operano, delle organizzazioni saprofite, le cui tariffe assumono le caratteristiche di una tassazione indiretta di carattere recessivo. Le problematiche di corporate governance tra proprietà pubblica e proprietà privata della società, devono essere indirizzate alla creazione di valore “misurabile”, raggiungibile con l’adozione di moduli gestionali, quali il Cost Breakdown Structure (CBS), dopo una analisi delle problematiche di “infiltrazioni ambientali”.




Lucio Avagliano, Interpretazioni della crisi

Secondo Paul Krugman l’era Greespan è da considerare l’ultima relativamente serena: il Down supera i 10000 punti mentre le azioni registrano un incremento del 10% annuo. Ciò era dovuto al fatto che solo a metà degli anni 90 le aziende cominciano a sfruttare pienamente il computer. Ciò aveva provocato tra il 93 e il 2000 un calo vistoso della disoccupazione. Solo dopo la sua uscita si incomincia ad attribuirgli la responsabilità della bolla speculativa dei mercati finanziari. In realtà non si trattava, osserva Krugman,